progetto N1

In seguito ad un incidente in pista e conseguente infortunio alla mano dx ho deciso di trasformare la mia Yamaha R1 del 2005 in una moto naked unica, ricca di componenti speciali appositamente realizzati e non semplicemente l’assemblaggio di pezzi after-market.
Ho così realizzato il modello tridimensionale di quello che volevo ottenere e ho poi inziato con la realizzazione dei componenti.

Le pricipali trasformazioni sono:

– nuovo impianto di scarico 4-2-1-2 con collettori in acciaio inox

– terminali racing in fibra di carbonio

– nuovo telaietto posteriore a traliccio in tubolare di alluminio

– nuovo serbatoio e airbox dalla aumentata capacità

– radiatore acqua maggiorato

– radiatore aggiuntivo dell’olio che sostituisce l’originale scambiatore olio-acqua

[Best_Wordpress_Gallery id=”32″ gal_title=”N1 project”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *